fallani

La ditta Fallani Caramelle che dal lontano 1926 tiene a bocca dolce tante famiglie, dai più piccoli ai nonni.

Dal laboratorio Fallani tra i vapori ed i profumi dello zucchero cotto, lavorato e tirato a mano, uscivano le prime caramelle all’orzo, così come si usava fare agli inizi del secolo scorso nel retro delle farmacie fiorentine.

Ancora oggi è così, la caramella Fallani, semplice, delicata, fatta di pochi ingredienti genuini, accompagna da un secolo intere generazioni di famiglie.

I nostri prodotti hanno tutti i requisiti per essere delle vere e proprie caramelle di qualità, ma hanno una marcia in più: sono tutte cotte a fuoco diretto, il metodo più antico e tradizionale di cottura utilizzato dai maestri caramellai nei primi del ‘900.

Questo antico sistema di cottura permette allo zucchero di caramellizzare sprigionando e mettendo in risalto profumi e sapori inconfondibili. Il mercato negli ultimi anni è diventato sempre più esigente, così la famiglia Fallani con la certificazione biologica, ha potuto realizzare una vasta gamma di prodotti registrati, anche su richiesta; inoltre è riuscita a conseguire la certificazione IFS e la formazione per la produzione di caramelle senza glutine.

Da 90 anni Fallani garantisce la produzione delle sue caramelle con il metodo di cottura a fuoco diretto prestando la massima attenzione nella cura dei dettagli.

Provate le nostre inconfondibili bontà, rimarrete sorpresi della loro particolarità.

 Visiona il nostro catalogo

 Visiona il catalogo Mieli d'Italia

Blog

Produzione personalizzata

Creiamo e produciamo caramelle dal gusto unico su vostra richiesta. Alcuni esempi: zafferano, rosmarino, fico d’india, archibuse, alghe marine, camu camu, erisimo, boswellia, curcuma, zenzero, erbe officinali, tiglio, sambuco, violetta, drosera, guaranà, quinoa.

Blog

Innovazione e tradizione

Entra nel cuore e nel cervello,
fa soffrire e gioire,
coinvolge e sconvolge.
Per un sogno, un progetto
sei pronto a rischiare tutto
perché l'artigiano ha un modo
tutto suo di pensare,
di guardare,
di vivere.